Il Corso in orientamento e career counselling per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale prepara professionisti/e dell’orientamento e del career counselling con le conoscenze e le abilità necessarie per supportare la persona nell’arco della vita nella progettazione di un futuro di qualità.
Il Corso di perfezionamento approfondisce il quadro di lettura delle minacce e delle sfide dei contesti attuali e definisce procedure e metodologie di orientamento scientificamente fondate per supportare, in ottica inclusiva e sostenibile, la costruzione del futuro nell’arco della vita, la scelta e la progettazione formativo-professionale, la ricerca del lavoro, le transizioni professionali, l’accompagnamento e l’inclusione lavorativa, a vantaggio di una vita di qualità anche per coloro che sperimentano condizioni di vulnerabilità.
Il Corso si propone di formare una figura professionale in grado di contribuire, tramite azioni di orientamento e advocacy sociale, alla costruzione di contesti inclusivi, sostenibili e improntati alla giustizia sociale

Il Corso in Orientamento e career counselling per linclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale si caratterizza come un percorso formativo interdisciplinare e prevede il coinvolgimento di esperti ed esperte nel settore dell’orientamento, dell’economia, dei diritti umani e delle scienze giuridiche e politiche, della sociologia del lavoro, dell’informatica e dell’accessibilità, della sostenibilità, ecc. al fine di tesorizzare il meglio proveniente da saperi ed esperienze diverse.

Il Corso di perfezionamento prevede anche dei confronti internazionali sulle tematiche dell’orientamento, dello sviluppo e della sostenibilità al fine di dar vita a progetti condivisi di ricerca e sperimentazione.

Il Corso in Orientamento e career counselling per linclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale si rivolge a persone che si occupano o desiderano occuparsi di orientamento e progettazione professionale alla luce dei quadri concettuali più recenti e scientificamente validi, in grado di supportare le persone nei processi di progettazione professionale e di costruzione del futuro.

Il Corso di perfezionamento forma esperti nel settore dell’orientamento e del career counseling in grado di svolgere attività di consulenza, formazione ed intervento in materia di orientamento sia come liberi professionisti, sia come dipendenti, sia come collaboratori di organizzazioni pubbliche o private, profit e non profit (scuole, università, centri per l’impiego e servizi per il lavoro, enti di formazione, società di consulenza, ecc.).

Il Corso in Orientamento e career counselling per linclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale prevede la formazione in materia di:

Modulo 1: Sfide e minacce del XXI secolo 

  • Contesto attuale, sfide, minacce e diseguaglianze nel mondo del lavoro e sociale
  • Modelli e dimensioni dell’orientamento in ottica inclusiva, sostenibile e improntati alla giustizia sociale; azioni e processi di orientamento datati e mistificanti

Modulo 2: Eterogeneità e vulnerabilità nei tempi attuali  

  • LGBT e Gender equity: Orientamento, generi e progettualità
  • Disabilità, migrazioni, fenomeni di povertà ed empowerment per i progetti per il futuro

Modulo 3: Orientamento per l’inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale

  • Diritti umani e processi di costruzione del futuro
  • Prospettive economiche per una società più equa e inclusiva
  • Sostenibilità e sviluppo inclusivo, equo e sostenibile
  • Lavoro dignitoso, qualità della vita e inclusione lavorativa

Modulo 4: Le procedure di assessment e di conoscenza per l’orientamento          

  • Procedure qualitative e quantitative per l’orientamento e la progettazione professionale utili ad avviare progetti incentrati sulla giustizia sociale
  • Procedure di raccolta e di analisi dei dati e delle informazioni nell’ambito dell’orientamento in ottica inclusiva

Modulo 5: Gli interventi di orientamento

  • La gestione di un gruppo di orientamento in modo inclusivo
  • Interventi di orientamento nell’arco della vita in ottica inclusiva e sostenibile e improntati alla giustizia sociale
  • Azioni di orientamento e progettazione professionale nelle università, nelle scuole, nei centri per l’impiego, ecc.
  • Colloqui e consulenze di orientamento

Modulo 6: Accessibilità, disseminazione e coinvolgimento a vantaggio di progetti per un futuro di qualità

  • Accessibilità, tecnologie e orientamento
  • Fronteggiare le fake news e la disinformazione per una progettazione professionale di qualità

Modulo 7: Innovazione sociale e orientamento

  • Orientamento e attivismo per costruire una società inclusiva e sostenibile e azioni di promozione del valore dell’orientamento
  • Innovazione sociale, advocacy e progetti per futuri di qualità per le persone e le società

Informazioni

Preservazione, trasmissione della cultura e formazione
30/09/2023
70%
15
60
€ 502,50
€ 320,00
Per i titoli d'accesso, fare riferimento all'avviso di selezione 22/23
Ottieni la brochure
Trattamento dei dati personali*

FAQ

Le attività didattiche saranno erogate in modalità telematica sincrona tramite la piattaforma Zoom (84 ore di didattica frontale) e in presenza (24 ore attività laboratoriali). Sono inoltre previste attività formative aggiuntive e facoltative in modalità duale e/o asincrono. Le attività didattiche saranno erogate il venerdì pomeriggio e il sabato mattina ogni circa tre settimane. La durata è annuale (novembre 2022/settembre 2023).

È richiesta una laurea triennale (tutti i percorsi formativi).

Sì, è prevista la frequenza obbligatoria ad almeno il 70% delle attività didattiche.

È richiesta la partecipazione attiva dei corsisti e delle corsiste; sarà pertanto richiesto che la telecamera sia attiva durante tutta la durata del Corso.