Non attivato per l’a.a. 2022/2023.

Il Master in Logopedia dell’area chirurgica, audiologica, otorinolaringoiatrica, ortodontica prepara i logopedisti con conoscenze e competenze relative a prevenzione, valutazione e presa in carico di pazienti con patologie a interesse otorinolaringoiatrico.
Il corso permette di acquisire conoscenze approfondite sulle principali patologie responsabili delle ipoacusie nell’intero arco di vita, anche con impianti cocleari, dei disturbi della voce, in particolare della vocologia artistica, e degli esiti di interventi chirurgici sul vocal tract, delle malformazioni craniofacciali, delle malocclusioni.
Il Master è orientato a far conoscere in maniera approfondita la clinica e la fisiopatologia delle principali patologie otorinolaringoiatriche e odontoiatriche e dei disordini a esse collegati al fine di poter identificare e applicare le migliori strategie riabilitative nei pazienti.

Il Master in Logopedia dellarea chirurgica, audiologica, otorinolaringoiatrica, ortodontica approfondisce le ipoacusie e le disabilità uditive nell’intero arco di vita, riabilitate con impianti cocleari o protesi acustiche, la riabilitazione della persona con disturbi della voce con approfondimento sugli aspetti della vocalità professionale e artistica, la prevenzione e i trattamenti di disfunzioni e/o esiti chirurgici laringei, del vocal tract, ponendo l’attenzione alla gestione protesi e valvole laringee e alla consulenza ai caregiver. Inoltre, vengono affrontate la valutazione e l’intervento logopedico in relazione alle malformazioni cranio-facciali, alle malocclusioni, alle funzioni e disordini orali miofunzionali.

Il Master in Logopedia dellarea chirurgica, audiologica, otorinolaringoiatrica, ortodontica offre un’opportunità formativa e una nuova prospettiva lavorativa per i laureati al corso di laurea triennale in Logopedia secondo quanto previsto dall’art. 16, comma 7 del Contratto di lavoro del 23 febbraio 2018. La specializzazione che si ottiene dopo il conseguimento è spendibile sia in ambito privato, privato convenzionato che pubblico. Il professionista utilizza la propria formazione avanzata in ambito ORL acquisendo competenze in termini di proposte coerenti con le necessità del SSN, della sanità privata e libero professionale.

I contenuti del corso, in linea con i protocolli e gli orientamenti riscontrati nella letteratura internazionale, permettono un migliore inserimento del professionista anche nel contesto europeo e internazionale.

Il Master in Logopedia dellarea chirurgica, audiologica, otorinolaringoiatrica, ortodontica prevede la formazione in materia di: 

Modulo 1: MEDICINA LEGALE

Modulo 2: DIRITTO PUBBLICO E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Modulo 3: PSICOLOGIA E MEDICINA DEL LAVORO

Modulo 4: DIDATTICA A TUTORING IN LOGOPEDIA

Modulo 5: LA RICERCA BIBLIOGRAFICA IN AMBITO ORL

Modulo 6: PEDAGOGIA CLINICA

Modulo 7: I PERCORSI CLINICO ASSISTENZIALI

Modulo 8: IL PAZIENTE AUDIOLOGICO: RIABILITAZIONE DI CASI COMPLESSI

Modulo 9: VOCOLOGIA ARTISTICA

Modulo 10: ONCOLOGIA ORL: CHIRURGIA E RIABILITAZIONE LOGOPEDICA

Modulo 11: DISORDINI DELLA DEGLUTIZIONE

Modulo 12: MALFORMAZIONI CRANIO-FACCIALI: PRESA IN CARICO MULTIDISCIPLINARE

Modulo 13: IL PAZIENTE AUDIOLOGICO: RIABILITAZIONE DI CASI COMPLESSI

Modulo 14: LA GESTIONE DEL TEAM MULTIDISCIPLINARE IN ORL

Modulo 15: IL LOGOPEDISTA DI OGGI: CORE CURRICULUM, CORE COMPETENCE E ISTITUZIONE DELL’ALBO

Modulo 16: DIAGNOSI INTEGRATA MEDICO ENDOSCOPISTA E LOGOPEDISTA

Modulo 17: STATISTICA

Modulo 18: TECNOLOGIA E LOGOPEDIA

La graduatoria generale di merito del Master per l’A.A. 2022/23 sarà disponibile a breve.

Informazioni

Salute, ambiente e territorio
30/09/2024
70%
15
25
€ 1.672,50
€ 1.006,50
Per i titoli d'accesso, fare riferimento all'avviso di selezione 22/23
Ottieni la brochure
Trattamento dei dati personali*

FAQ

La didattica si compone in lezioni, laboratori, stage, project work e prova finale.
Le lezioni si terranno una volta al mese, venerdì e sabato. Verranno poi organizzate tre-quattro settimane intensive di lezione nel corso del biennio.
Le attività assistenziali previste verranno programmate secondo un calendario organizzato di concerto con la struttura ospitante.