Non attivato per l’a.a. 2023/2024

 

Il Master in Scienze ortodontiche con tecnica ad arco diritto prepara i professionisti, laureati in Odontoiatria e Protesi Dentaria, che si occupano di ortodonzia da esclusivisti o specialisti, a formulare una corretta diagnosi e a pianificare un adeguato piano di trattamento per casi clinici semplici e complessi utilizzando apparecchiature ortodontiche fisse.

Durante il corso vengono approfonditi argomenti quali la diagnosi ortodontica, la pianificazione di un piano di trattamento ortodontico, l’utilizzo di software di simulazione del movimento dentale, l’esecuzione di scansione intra-orale per la creazione di modelli virtuali e la gestione delle diverse malocclusioni

L’obiettivo del Master è quello di consentire al clinico di poter essere autonomo nell’offrire ai propri pazienti trattamenti ortodontici correttamente pianificati ed eseguiti sia in età adulta che in età pediatrica, secondo la tecnica Face.

Le attività formative del Master in Scienze ortodontiche con tecnica ad arco diritto prevedono una iniziale descrizione della diagnosi e della pianificazione del trattamento ortodontico in età adulta e in età pediatrica.

Il Master viene incentrato sulla corretta procedura di pianificazione del caso clinico, sulla diagnosi, sul trattamento mediante tecnica straight-wire e sulla selezione dei corretti ausiliari da utilizzare. Si impara a gestire la fase di allineamento e livellamento a seconda dell’entità dell’affollamento iniziale o nel caso siano state previste estrazioni dentarie. Vengono descritte le differenti meccaniche per una corretta pianificazione dei trattamenti nelle diverse tipologie di malocclusione. Viene inoltre descritta la gestione del caso clinico ortodontico-chirurgico.

Il Master in Scienze ortodontiche con tecnica ad arco diritto si rivolge a tutti i laureati in Odontoiatria e Protesi Dentaria che si occupano di ortodonzia, da esclusivisti o specialisti. È opportuno che il candidato abbia una esperienza ortodontica in modo da poter gestire con sicurezza le procedure cliniche. Attraverso l’attività del Master può comprendere come gestire le differenti fasi di terapia anche in casi multidisciplinari e sapere come operare nell’ambito della gestione delle complicanze ortodontiche.

Competenze così specialistiche consentono ai corsisti di differenziarsi nel panorama ortodontico della propria area lavorativa. Si aprono di conseguenza possibilità nell’ambito di collaborazioni presso studi dentistici come consulenti della tecnica ortodontica straight-wire, di cui il corsista apprende le basi storiche e tutte le evoluzioni.

Il Master in Scienze ortodontiche con tecnica ad arco diritto prepara in maniera approfondita su temi quali:

  • Storia ed evoluzione del trattamento ortodontico
  • Differenze nel trattamento con ortodonzia straight-wire rispetto al trattamento edge-wise
  • Basi biomeccaniche del trattamento ortodontico
  • Diagnosi fotografica e cefalometrica
  • Pianificazione di un corretto studio del caso ortodontico
  • Corretto sequenziamento dei movimenti 
  • Pianificazione dei corretti ausiliari
  • Dispositivi di ancoraggio scheletrico
  • Pianificazione dei trattamenti di classe II 
  • Pianificazione dei trattamenti di classe III
  • Gestione dei casi ortodontici estrattivi
  • Trattamenti multidisciplinari
  • Gestione dei casi ortodontico-chirurgici

Come relatori si alternano alcuni dei più famosi speakers italiani di tecnica ortodontica con arco diritto. Alcuni di loro sono delle autorità assolute in questo ambito, come:

  • Renato Cocconi
  • Nicola Preda
  • Valerio Maccagnola

La graduatoria generale di merito per l’A.A. 2023/24 sarà pubblicata qui secondo le tempistiche previste dal Bando.

Informazioni

Salute, ambiente e territorio
21/09/2025
80%
15
40
€ 4.522,50
€ 2.506,50
I titoli di accesso saranno specificati nell'avviso di selezione 24/25
Ottieni la brochure

"*" indica i campi obbligatori

Trattamento dei dati personali*

FAQ

Si tengono incontri mensili in presenza, a Padova, con attività teorica e pratica di due giorni.

Durante la lezione è possibile interagire con il relatore e condividere documentazione clinica.

Tutte le lezioni sono in lingua italiana.

Sono previsti incontri mensili dove nel primo giorno si svolge la parte teorica e il secondo giorno la parte pratica. Le presenze vengono raccolte tramite un registro gestito dal tutor del Master.

Tutte le lezioni vengono registrate e rese disponibili sul portale Moodle dell’Ateneo. Tutti i corsisti possono, quindi, rivedere in qualsiasi momento le lezioni.

La selezione prevede una valutazione curricolare. Particolare importanza viene data all’esperienza lavorativa, alla tesi di laurea, ai voti d’esame e alle pubblicazioni eventualmente prodotte dal candidato.

L’esame finale consta di una prova orale dove vengono testate le conoscenze acquisite durante il percorso formativo del Master.