Il Master Rieducazione funzionale, posturologia, ergonomia e biomeccanica applicate, di I livello, fornisce competenze professionali trasversali teoriche e pratiche. Il corso approfondisce nozioni e strumenti relativi alla valutazione, progettazione e attuazione di programmi motori di tipo preventivo, per il recupero funzionale e post traumatico muscolo-scheletrico. Fra gli obiettivi, il Master si pone quello di fornire competenze e abilità di base sulla valutazione ergonomica, in ambito occupazionale, nonché la progettazione e attuazione di programmi per il ritorno alla competizione nell’atleta.

Il Master Rieducazione funzionale, posturologia, ergonomia e biomeccanica applicate prepara in campo ergonomico o rieducativo, con materie che vanno dalla diagnostica per immagini alla biomeccanica, passando per posturologia e anatomia, fino ad arrivare alla conoscenza dei protocolli di rieducazione, anche return-to-play.

Il Master Rieducazione funzionale, posturologia, ergonomia e biomeccanica applicate si rivolge a figure professionali che intendono operare come libero professionista o come collaboratore e/o dipendente nelle strutture pubbliche e private a indirizzo preventivo, ergonomico e rieducativo, fermo restando che il patrimonio didattico appreso dallo studente non permette l’accesso alle professioni del S.S.N. per le quali è richiesta l’abilitazione. Tale profilo professionale non è sovrapponibile con quelli dell’area sanitaria di cui al Decreto Interministeriale del 2/4/2001.

Il Master è aperto ai soli Laureati in Scienze Motorie (unico Master in Italia).

Il Master Rieducazione funzionale, posturologia, ergonomia e biomeccanica applicate prevede la formazione in materia di:

  • Diagnostica per immagini, biometria digitalizzata, esami strumentali
  •  Fondamenti anatomo-patologici del danno tissutale
  • Inquadramento clinico-terapeutico delle patologie muscolo-scheletriche del rachide, dell’arto superiore e dell’articolazione scapolo omerale, del bacino e dell’arto inferiore
  • Il team multi-disciplinare e i modelli operativi per il recupero funzionale sia nell’individuo normale che nell’atleta
  • Elementi di biomeccanica dell’apparato locomotore 1 (con esercitazione pratica)
  • Elementi di biomeccanica dell’apparato locomotore 2 (con esercitazione pratica)
  • Biomeccanica applicata alla valutazione funzionale 1 (con esercitazione pratica)
  • Biomeccanica applicata alla valutazione funzionale 2 (con esercitazione pratica)
  • Fondamenti di ergonomia
  • Metodi di analisi nella valutazione posturografica
  • Posturologia clinica e programmazione di allenamento 1 (con esercitazione pratica)
  • Posturologia clinica e programmazione di allenamento 2 (belli)
  • Anatomia ed anatomia funzionale del rachide
  • Protocolli di rieducazione funzionale del rachide (con esercitazione pratica)
  • Anatomia ed anatomia funzionale dell’articolazione scapolo omerale e per l’arto superiore
  • Protocolli di rieducazione funzionale per l’articolazione scapolo omerale e per l’arto superiore (con esercitazione pratica)
  • Anatomia ed anatomia funzionale del bacino e dell’arto inferiore
  • Protocolli di rieducazione funzionale del bacino ed per l’arto inferiore (con esercitazione pratica)
  • Protocolli di rieducazione funzionale nell’ambiente acquatico (con esercitazione pratica)
  • Return to play – protocolli e modelli decisionali

Possono essere riconosciute dal Comitato Ordinatore, come crediti acquisiti ai fini del completamento del Master universitario, con corrispondente riduzione del carico didattico formativo dovuto, le attività svolte in ambito universitario, di livello post-lauream, fino a un massimo di 20 CFU purché coerenti con gli obiettivi formativi e i contenuti del Corso e le esperienze professionali documentate, fino a un massimo di 12 CFU.

Tali riconoscimenti si possono cumulare fino a un massimo di 20 CFU.

A questo link è disponibile la graduatoria generale per l’A.A. 2022/23.

A questo link è disponibile la graduatoria generale per l’A.A. 2022/23 – seconda finestra

Informazioni

Salute, ambiente e territorio
30/09/2023
70%
25
54
€ 1.750,50
€ 1.152,00
Per i titoli d'accesso, fare riferimento all'avviso di selezione 22/23
Ottieni la brochure
Trattamento dei dati personali*

FAQ

Il Master è annuale con l’inizio fissato a novembre 2022 e la chiusura a settembre 2023. Le lezioni sono tenute per il 50% in presenza e per il restante in modalità online e si svolgeranno prevalentemente nelle giornate di venerdì (pomeriggio), sabato (mezza o intera giornata) e domenica (mezza o intera giornata) presso il Dipartimento di Medicina – DIMED, Via Giustiniani 2 – Padova. La frequenza è obbligatoria per il 70%. Lo Stage/Tirocinio prevede 100 ore (4 CFU) da svolgersi da febbraio a settembre 2023 in strutture pubbliche e/o private già accreditate presso l’Ateneo o da convenzionare. La verifica finale consisterà nella presentazione di un project work (caso clinico) i cui contenuti verteranno sulle tematiche del Master ovvero rieducazione funzionale, posturologia, ergonomia o biomeccanica applicate.

La selezione sarà per valutazione tesi e curriculum. È previsto un coefficiente di premialità sulla base dell’ordine cronologico di pre-iscrizione al fine di valorizzare la motivazione all’accesso.
È richiesto di esplicitare nel proprio CV il titolo della tesi di laurea (triennale e/o magistrale) ed il voto di laurea. Per coloro che non hanno ancora ottenuti i titoli, riportare nel CV il titolo della tesi provvisorio e la media dei voti degli esami.