Il Master in Psicologia quantitativa prepara psicologi e professionisti alla misurazione, valutazione e analisi di variabili psicosociali, per progettare e condurre attività di ricerca di alto livello e sviluppare e validare strumenti di indagine in campo psicosociale.
Il corso consente di ottenere conoscenze nella psicologia quantitativa, nella statistica e nell’informatica, al fine di formare professionisti con un elevato profilo tecnico multidisciplinare.
L’obiettivo del Master è preparare professionisti capaci di misurare in modo efficace variabili di natura psicosociale, individuando le metodologie di rilevazione più adeguate e innovative e formarli nel trattare i dati ottenuti attraverso sistemi di calcolo automatici e metodologie di analisi che consentano di trasformare il dato in informazioni utili e comunicabili

Le attività formative del Master in Psicologia quantitativa sono organizzate in dodici moduli, presentati di seguito, che permettono di acquisire competenze tecniche specifiche per progettare e condurre attività di ricerca di alto livello e sviluppare e validare strumenti di indagine in campo psicosociale.

Il Master in Psicologia quantitativa è rivolo a psicologi e professionisti interessati allo studio ed all’analisi di variabili di natura psicologica e sociale. I professionisti formati sono in grado di operare nei contesti organizzativi, clinici, forensi, sociali e di mercato. Le figure formate possono operare in numerosi contesti, tra i quali quello clinico, delle indagini di mercato, della valutazione in ambito organizzativo e forense e della ricerca sociale.

È possibile trovare occupazione presso società interessate alla valutazione psicosociale, ai sondaggi di atteggiamenti e opinioni, alle ricerche di mercato nonché presso enti territoriali o del terzo settore per l’attivazione e gestione di progetti sociali. Altri sbocchi occupazionali possono riguardare società di ricerca sociale o enti nazionali e internazionali interessati a studiare e gestire variabili psicosociali.

Il Master in Psicologia quantitativa prevede la formazione in materia di:

Modulo 1: Elementi di statistica e metodologia della ricerca psicosociale
Elementi di logica, metodologia della ricerca e misurazione di variabili psicosociali.

Modulo 2: Tecniche di rilevazioni dei dati
Misurazioni neuropsicologiche e nuove metodologie per la raccolta dei dati.

Modulo 3: Analisi fattoriale e modelli di equazioni strutturali
Analisi fattoriale, modelli per variabili osservate e latenti, effetti di mediazione e moderazione.

Modulo 4: Modelli generalizzati a effetti misti
Modelli lineari, lineari generalizzati e loro estensione al caso dei modelli con effetti misti.

Modulo 5: Modelli longitudinali
Indagini longitudinali, modelli cross-lag, curve di crescita e modelli longitudinali multilivello.

Modulo 6: Programmazione e applicazioni in R
Elementi di programmazione, selezione e uso dei principali pacchetti.

Modulo 7: Statistica bayesiana
Inferenza e statistica bayesiana.

Modulo 8: Misure implicite
Programmazione degli esperimenti e calcolo degli indici.

Modulo 9: Teorie e tecniche dei test
Scelta, utilizzo e sviluppo di strumenti di assessment psicosociale.

Modulo 10: Item response theory
Item response theory: teoria e applicazioni.

Modulo 11: Knowledge space theory e cognitive diagnostic models
Modelli formali di assessment. Fondamenti teorici e applicazioni.

Modulo 12: Statistica medica
Indicatori statistici in ambito sanitario, modelli statistici di analisi della sopravvivenza, disegni di studio epidemiologico e trial clinici.

Informazioni

La mente e il benessere psico-fisico
30/09/2023
70%
8
40
€ 2.422,50
€ 1.600,00
Per i titoli d'accesso, fare riferimento all'avviso di selezione 22/23
Ottieni la brochure
Trattamento dei dati personali*

FAQ

Si articola in 210 ore di didattica frontale, 90 ore di didattica a distanza e 200 ore di stage/project work. Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di venerdì e sabato (1 o 2 al mese).
Inoltre, è prevista una settimana intensiva con attività didattica giornaliera.
Le attività didattiche si svolgeranno presso le strutture dell’Università di Padova.

Le ore di didattica a distanza prevedono attività diversificate quali, ad esempio, lo svolgimento di esercizi, la visione di materiale audio-video (video-lezioni), lo studio di materiale didattico fornito dai docenti. Le ore di didattica a distanza saranno erogate in modalità asincrona e pertanto non avranno orari di frequenza predeterminati.

Il Master prevede lo svolgimento di un tirocinio formativo di 200 ore (8 CFU). Il tirocinio potrà essere svolto in aziende o enti nazionali o internazionali convenzionati con l’Università di Padova. Il tirocinio potrà essere sostituito da un project work individuale. Tale attività prevede la preparazione di un elaborato, in cui il corsista utilizzi le conoscenze apprese durante il corso. Il project work sostituisce il tirocinio, ma non la tesi.

Non sono previste borse di studio, ma è prevista l’attribuzione di un premio di studio del valore di 500 euro (omnicomprensivo degli oneri a carico dell’Ente). Il premio sarà assegnato, a giudizio insindacabile della Commissione presieduta dal Direttore del Master, al corsista che presenterà il miglior elaborato finale. Nella valutazione saranno considerati i seguenti criteri: innovazione, ricadute applicative, interdisciplinarietà, precisione e accuratezza dell’esposizione e della ricerca bibliografica.

Il Master si articola in 300 ore di didattica (210 ore di didattica frontale e 90 ore di didattica a distanza) e 200 ore di stage/project work. È richiesta una frequenza minima di 147 ore di didattica frontale.